19 Aprile 2019
[]

L´organizzazione Collegiale


Il profilo organizzativo dell´Istituto è definito attraverso l´organigramma in cui tutti i soggetti sono collocati con compiti specifici all´interno di aree, che ne definiscono ruoli e responsabilità.Le aree tra loro sono in rapporto di complementarità e di interdipendenza, attraversate da una fitta rete di relazioni, perché insieme realizzano il progetto educativo dell´istituzione.

Il Dirigente Scolastico organizza e controlla l´attività scolastica e coordina le relazione con l´utenza, Enti e Istituzioni.

Il Direttore Amministrativo coordina, gestisce e verifica i servizi amministrativi. Gli assistenti amministrativi svolgono servizi amministrativi.

Staff di dirigenza: il Dirigente Scolastico è coadiuvato da uno staff di Dirigenza del quale fanno parte il Direttore dei Servizi Generali Amministrativi, il Vicario, i Coordinatori di settore nominati dal Collegio Unitario. Può essere allargato all´occorrenza ai docenti con incarico di Funzioni Strumentali al P.O.F e/o ai fiduciari dei tre settori.

Il Collegio dei docenti, composto da tutti i docenti dell´Istituto, ha il compito di definire e valutare l´offerta formativa. E´ convocato unitariamente su argomenti comuni, per settori su argomenti specifici di ciascun ordine che devono comunque essere riportati nel Collegio Unitario per la necessaria deliberazione.
Il Collegio si articola in:

1. Settori secondo i tre ordini di scuola
2. Gruppi di lavoro

Gruppi di lavoro sono costituiti per rispondere ad esigenze specifiche e lavorano per compiti. All´interno del gruppo viene scelto un referente che riporta i risultati e l´andamento dei lavori al proprio responsabile che può essere il coordinatore di settore o il docente funzione strumentale.Si mantiene la dicitura di commissione soltanto per la Commissione POF avente carattere permanente nel suo compito, tale commissione risulta composta da 2 insegnanti per ogni ordine scolastico e riferisce al Vicario.

I Docenti con Funzioni Strumentali sono docenti individuati dal Collegio con compiti di supporto alla realizzazione del Piano dell´Offerta Formativa secondo le seguenti aree:

1. Continuità educativa
2. Orientamento
3. Prevenzione e trattamento del disagio scolastico
4. Sostegno al lavoro dei docenti: Documentazione e aggiornamento, comunicazione, valutazione e autovalutazione.

Il Vicario ha i seguenti incarichi:

1. Attività di collaborazione nello svolgimento delle funzioni organizzative ed amministrative con il Dirigente scolastico
2. Coordinamento dello Staff di dirigenza
3. Coordinamento della gestione del Piano dell´offerta formativa.

I Coordinatori di settore sono docenti individuati dal Collegio di settore e nominati dal Collegio Unitario, essi:

1. Designano un segretario per la verbalizzazione delle assemblee dell´articolazione del Collegio di Settore
2. Presiedono tali assemblee istruendole per il Collegio Unitario dove relazionano le proposte
3. Coordinano l´organizzazione di ciascun settore collaborando con il Vicario per la soluzione delle problematiche connesse
4. Coordinano i Fiduciari del proprio Settore
5. Garantiscono la comunicazione tra la Dirigenza e i Settori del Collegio
6. Raccolgono i materiali relativi alle programmazioni, ai progetti e alla relativa documentazione (solo per i settori di scuola dell´Infanzia e Primaria).

I Fiduciari sono docenti delegati dal Dirigente scolastico:
1. Organizzano il servizio nella rispettiva sede, vigilano sul regolare funzionamento, rilevano i bisogni e vi provvedono nell´ambito delle competenze loro delegate o riferiscono tempestivamente al coordinatore.
2. Sono referenti per la sicurezza
3. Sono incaricati di vigilare e contestare le infrazioni per il divieto di fumare ai sensi della L. 24/11/1981 n.689

inoltre

Fiduciari scuola dell´Infanzia e primaria

1. Sono consegnatari dei sussidi dei quali, dopo averne preso carico, devono curare il corretto utilizzo, la necessaria manutenzione e tenere aggiornato l´apposito registro
2. Coordinano il personale (compresi i Collaboratori scolastici) gestendo, dove possibile, le sostituzioni del personale assente, i permessi brevi e l´organizzazione delle riunioni del personale e dei genitori.
3. Presiedono i Consigli di Intersezione/Interclasse.


Fiduciario della scuola secondaria di primo grado

1. Raccoglie i materiali relativi alle programmazioni, ai progetti e alla relativa documentazione
2. Provvede all´elaborazione e alla distribuzione delle comunicazioni scritte indirizzate ai docenti e ai genitori, ne verifica la ricezione e l´eventuale necessaria riconsegna
3. Collabora con l´Ufficio segreteria per la modifica dell´organizzazione oraria degli insegnanti in relazione ad eventuali impedimenti che possono manifestarsi.

I Docenti Coordinatori di classe, sono docenti della scuola secondaria di primo grado, incaricati di coordinare le attività del Consiglio di Classe.

Il Consiglio d´Istituto, composto dal Dirigente Scolastico e dalla rappresentanza dei docenti, genitori, personale ATA, ha il compito di definire e deliberare: gli indirizzi generali per le attività dell´Istituto, il Piano dell´Offerta Formativa, la Carta dei Servizi, i Regolamenti Interni.

I Consigli di classe, di interclasse e di intersezione composti dai docenti delle classi e dai rappresentanti dei genitori, hanno il compito di raccogliere le proposte dei rappresentanti di classe e di definire e condividere il piano annuale delle attività didattico-formative.

I Collaboratori Scolastici svolgono servizi di supporto per il funzionamento educativo-didattico.




[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata